Per ricevere aggiornamenti e promozioni sulle birre ceche inserite qui nome ed email:

La birra in Repubblica ceca

La storia della pilsner

La birra  ceca è universalmente riconosciuta come la miglior birra del mondo. Le sue qualità sono uniche e inarrivabili.
Tra i grandi Paesi produttori, la Repubblica Ceca ha un primato che la pone in una posizione di assoluta preminenza .
Le ragioni di questo leadership sono molteplici e non dipendono solo dalla purezza  delle sorgenti locali, dallo straordinario luppolo Saaz o dalla fenomenale bravura dei Mastri birrai cechi. C’è di più:   c’è il fatto che la tradizione, la cultura e la storia stessa della Cechia è da sempre inscindibilmente legata alla birra che, non a caso, viene celebrata come patrimonio nazionale.

 Praga - capitale della birra ceca

La storia della birra ceca risale al 1118, quando fu costruita la prima fabbrica di birra. Fondamentali furono, in questa antica fase, i Monasteri che svolsero un ruolo importantissimo per la nostra storia .
A partire dal 13° secolo, si imposero le  birre  delle varie città boeme dopo che furono concessi i diritti per poter produrre.
Tra le tante, ricordiamo  due cittadine  che divennero leggendarie per la bontà delle loro birre e i cui nomi sono entrati nella storia: Plzeň, da cui deriva il termine Pilsner e České Budějovice da cui deriva Budweis.
Credo che, senza stare a citare i tanti primati che il Pase può vantare, potrebbero bastare questi rapidissimi cenni per far capire quale sia l’importanza della nazione Ceca per la birra.

La cosa fondamentale da ricordare è, invece, che la bontà della birra ceca ha attraversato i secoli ed è arrivata sino a noi, consentendoci di godere appieno il piacere di un sorso di vero nettare “Si distingue dalle altre birre per la sua maggiore pienezza, per  la sua bevibilità, perché è  fresca e poco gasata…. il grado di amaro soprattutto suscita la sensazione di doverne prendere ancora un’altra..” Inoltre, sommessamente, ricordiamo che la più genuina tradizione ceca non si trova tanto nelle produzioni dei grandi gruppi (ora tutti in mano straniera) ma nei birrifici industriali e artigianali di proprietà boema e nelle straordinarie creazioni dei vari Mastri birrai sparsi in tutto il Paese.

Concludiamo invitandovi a partecipare allo Czech Beer Festival .
Venite a Praga per l’annuale Festival della Birra Ceca e vi assicurerete due settimane di feste e divertimento.
Godrete un’esperienza spettacolare che, oltre alle straordinarie birre locali,  vi consentirà di assaggiare i piatti dei migliori chef boemi e di vivere l’atmosfera effervescente di una vera festa popolare. L’ingresso è gratuito e il costo di un boccale è di  45 Corone (poco più di 1,5 €).
In definitiva, scoprirete una sorprendente alternativa alle inflazionate kermesse tedesche.
E se ancora tutto ciò non bastasse, avrete la scusa per visitare una delle città più belle d’Europa!